Moto a luogo
La contact improvisation fa cultura

Nel cinquantenario della nascita, il festival vuole celebrare e approfondire la conoscenza della Contact Improvisation, o movimento in contatto, l’unica pratica della danza che è nata da danzatori ed è stata teorizzata dai praticanti stessi in una condivisione di saperi che ha creato una comunità sparsa in tutto il mondo. Nata da sperimentazioni legate alle leggi gravitazionali, si è nutrita dell’ambiente culturale degli anni ‘70 del 900, ma è stata in grado di accogliere al suo interno le spinte culturali e sociali che la contemporaneità di volta in volta offriva.

Il festival vuole rendere evidenti i numerosi ambiti che la Contact Improvisation tocca: pratico e teorico della fisica, della filosofia, della sociologia e della cura, creando una relazione sinergica tra la scuola e gli enti e i luoghi deputati alla cultura, coinvolgendo giovani in formazione ma anche un pubblico più vasto ed eterogeneo, nella riscoperta del patrimonio artistico e culturale della nostra regione.

 

PROGRAMMA

LIBRI

21 ottobre
ore 18.30
Casa delle Culture - Ancona

Presentazione dei libri “Contact Improvisation. Storia e tecnica di una danza
contemporanea” e “Il punto di vista della mela. Storie, politiche e pratiche della Contact Improvisation” con Alessandra Sini, Francesca Falcone e Aline Nari

ingresso libero


WORKSHOP

5/7/8 novembre
Liceo Coreutico Marconi - Pesaro
Contact Improvisation e Feldenkrais
docente Simonetta Alessandri

workshop riservato agli studenti

10/11/12 novembre
Liceo Coreutico IIS FIlelfo - Tolentino
Contact Improvisation e Axys Syllabus
docente Frey Faust

workshop riservato agli studenti

18/19 novembre
ore 15.00 - 19.00
Cinema Teatro Astra - Castelfidardo
Tecnica INA
docente Sharon Fridmani
workshop aperto a tutti con quota di partecipazione

 

TALK

5 novembre
ore 18.00
Teatro La Maddalena -Pesaro

La contact improvisation tra filosofia e fisica con Marcello La Matina (Università di Macerata) e Irene Marzoli (Università di Camerino)
ingresso libero

11 novembre
ore 18.00
Sala Mari, Palazzo Sangallo- Tolentino
La contact improvisation tra filosofia e fisica con Marcello La Matina (Università di Macerata) e Irene Marzoli (Università di Camerino)
ingresso libero

 

SPETTACOLI

20 novembre
ore 21.00
Cinema Teatro Astra - Castelfidardo
HASTA DÓNDE?
direzione artistica e coreografia Sharon Fridman
Interpreti Sharon Fridman - Arthur Bernard-Bazin

 

 

 

 

 

contatti